• Necessità dell'artificio
Necessità dell'artificio

Necessità dell'artificio

Rykwert propone una tesi originale: gli architetti e i designer che progettano gli ambienti e gli oggetti che ci circond ano dovrebbero andare a scuola dai pittore e dagli scultori, concepire cioè le loro opere, pur destinate ad un impiego pratico, come espressione del gusto, del piacere, dell'artificio formale. Questo atteggiamento non riflette per l'autore un gratuito amore per l'ornato, ma è necessario per consentire la creazione di un ambiente umano ricco e stimolante. Vedi di più