• In perfetto orario
In perfetto orario

In perfetto orario

Torino Porta Nuova, novembre 2005. A notte fonda giunge da Milano un treno regionale quasi deserto. In una carrozza, una prostituta russa e uno strano tedesco, di professione sicario a prezzi modici, sembrano spiarsi. Una catena di spietati omicidi legherà le vite di Irina e Werner a quelle di Salvatore, mite operaio in cerca di vendetta, e della giovane Giulia, studentessa inquieta. Cacciatori e prede, inseguimenti e fughe, passati oscuri e un futuro che spaventa, in una Torino buia e bagnata, dai grandi spazi industriali ormai deserti e popolati di derelitti. Vedi di più