• Siamo nati per essere salvati. Il vero amico è chi ti prende per mano e ti tocca il cuore
Siamo nati per essere salvati. Il vero amico è chi ti prende per mano e ti tocca il cuore

Siamo nati per essere salvati. Il vero amico è chi ti prende per mano e ti tocca il cuore

Ripartire da se stessi non è mai semplice; tuttavia esiste un preciso istante in cui qualcosa si spezza e diventa necess ario farlo. Un momento in cui realizziamo che non si può trattenere quel che non vuol essere trattenuto. Un momento in cui bisogna dire basta e iniziare a cercarsi. Spesso ci innamoriamo di qualcuno che non ci vede nemmeno e, quando apriamo gli occhi, ci chiediamo se ci abbia mai visto, se ci abbia mai guardato, se ci abbia mai amato. Ed è triste, ma è da questi rovinosi inciampi che si riprende, poi, a correre. È dai peggiori finali che fioriscono i migliori nuovi inizi. Riccardo e Ilaria si salvano grazie alla forza della loro amicizia. Si salvano da tutto: dalle assenze, dalle dipendenze. E impareranno che quello da cui non sapevano staccarsi, quello per cui avrebbero creduto di morire senza, non è più insormontabile, insostituibile. Indispensabile. Vedi di più