• La guerra di Kugy. Dal fronte delle Alpi Giulie a Caporetto, dal Grappa al drammatico ritorno di un reduce sconfitto
La guerra di Kugy. Dal fronte delle Alpi Giulie a Caporetto, dal Grappa al drammatico ritorno di un reduce sconfitto

La guerra di Kugy. Dal fronte delle Alpi Giulie a Caporetto, dal Grappa al drammatico ritorno di un reduce sconfitto

"Su Julius Kugy alpinista, musicista e scrittore si è scritto molto, ma sotto certi aspetti questo insigne personaggio r esta ancora in gran parte da scoprire. Innanzitutto quanto fino ad oggi è stato scritto su di lui si basa, in genere, unicamente sui suoi stessi libri autobiografici, che come tutte le autobiografie difficilmente riesce a darci un'immagine obiettiva dell'interessato. C'è infine un importante capitolo della sua vita che all'epoca dei suoi libri, che è quella del fascismo, Kugy non poteva certo raccontare: si tratta dei tre anni da lui trascorsi ininterrottamente al fronte in difesa della Patria aggredita, dove per l'impegno profuso, e l'importanza dei compiti che assolse, gli fu conferita una delle più alte decorazioni dell'Impero. Questo libro, che esamina vari aspetti inediti, o trascurati, della vita e del carattere del 'Cantore delle Alpi Giulie', si focalizza così soprattutto sul periodo della Grande Guerra che non fu, come asserito da qualche suo autorevole biografo, null'altro che una trascurabile parentesi nella sua vita ma, al contrario, quello da lui più intensamente vissuto, e destinato a segnare un punto di svolta della sua esistenza." Vedi di più